• Skyrobotic, azienda leader nella produzione di sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (droni), continua a rafforzare il suo impegno nel settore aerospaziale

Skyrobotic, società attiva nello sviluppo, progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (SAPR) nelle classi mini e micro per usi civili e commerciali, parte del gruppo Italeaf, ha conseguito la certificazione EN9100:2009 (equivalente in termini tecnici di AS 9100C e JISQ 9100:2009) per lo stabilimento di Nera Montoro, Italia, nel campo della “progettazione, produzione e assistenza post vendita di sistemi aeromobili a pilotaggio remoto”.
Si tratta del risultato di un investimento biennale nei processi di preparazione e auditing svolto dall’azienda, che qualifica Skyrobotic come la prima società indipendente nella produzione di droni sotto i 25 kg in Italia a qualificarsi secondo i rigidi criteri della norma europea che descrive un sistema di garanzia di qualità per il settore aeronautico. Le sue equivalenti sono la AS 9100 in America e la JISQ 9100 in Asia.
La EN ISO 9100 è specifica per l’industria aereonautica e spaziale e comprende pienamente la ISO 9001:2008 (certificazione ottenuta contestualmente da Skyrobotic), di cui però ha il 30% in più dei requisiti e misure aggiuntive che comprendono sistemi documentati di controllo dei processi impiegati per sviluppare, fabbricare e commercializzare i prodotti, ed è applicabile ai costruttori di aeromobili e sempre più spesso anche ai loro fornitori.
“Si tratta di un risultato di grande rilievo – afferma il presidente di Skyrobotic, Stefano Neri – che segna un importante ulteriore spartiacque per la qualificazione industriale di Skyrobotic rispetto a un mercato continentale che sta affrontando il tema della regolamentazione e delle limitazioni per gli utilizzi professionali dei sistemi aeromobili a pilotaggio remoto. La scelta strategica e industriale di qualificare il nostro già eccellente sistema di controllo della qualità a un livello di classe internazionale, crediamo che contribuisca a rafforzare l’ecosistema italiano ed europeo dio settore, contribuendo ad allargare la possibilità di applicare la tecnologia dei droni a sempre maggiori ambiti industriali, professionali, commerciali e di servizio”.
“La certificazione EN9100:2009 alle nostre operazioni industriali nello stabilimento di Narni, ottenuta con l’organismo di certificazione indipendente ed accreditato Dekra, dimostra il nostro impegno continuo a essere un fornitore di classe internazionale nel settore aerospaziale. Siamo molto fieri di tutti i nostri dipendenti che hanno lavorato alacremente per raggiungere questo risultato – dichiara Federico Zacaglioni, Amministratore delegato di Skyrobotic – La fase di conseguimento di questa attestazione ci ha richiesto di qualificare ogni processo che impieghiamo per sviluppare e fabbricare i nostri sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, nonché per offrire ai clienti l’assistenza necessaria. Skyrobotic è una società che persegue continuamente miglioramenti misurabili. I nostri clienti nel settore del lavoro aereo richiedono un livello qualitativo dei prodotti molto alto e abbiamo la responsabilità di rispondere efficacemente alle loro esigenze. L’impegno del Gruppo è quello di superarne continuamente le aspettative con le consegne e standard di qualità sempre più elevati”.

Skyrobotic S.p.A. è la società italiana di riferimento per il settore dei Sistemi a pilotaggio remoto (SAPR). Costituita nel dicembre 2013 e parte del gruppo Italeaf, è attiva nello sviluppo, produzione industriale e commercializzazione di droni civili e commerciali nelle classi mini e micro per il mercato professionale. Con un costante focus sull’innovazione, la società intende conseguire la leadership del settore professionale degli aeromobili a pilotaggio remoto, curando l’intera filiera industriale: dalla progettazione all’integrazione di sistema, fino alla produzione chiavi in mano di piattaforme robuste, pratiche ed efficaci per il settore del lavoro aereo. Skyrobotic unisce il track record, l’esperienza operativa e la capacità finanziaria di Italeaf, gruppo leader nei settori del cleantech e dell’industria innovativa, quotato sul sistema multilaterale di negoziazione NASDAQ First North della Borsa di Stoccolma con il know how e l’esperienza nel settore di Siralab Robotics, società ad alto contenuto tecnologico.

Share